Giuseppe Di Vittorio e l’art.4

Risultato immagini per citazione giuseppe di vittorio

Giuseppe di Vittorio afferma che la Costituzione fallirebbe se non affermasse il diritto al lavoro dei cittadini ,ma affermare il diritto al lavoro significa che lo Stato si assume un impegno per creare delle condizioni di vita sociale tali che il cittadino possa avere un lavoro.

Giuseppe Di Vittorio (Cerignola, 11 agosto 1892 – Lecco, 3 novembre 1957) è stato un sindacalista, politico e antifascista italiano. Fra gli esponenti più autorevoli del sindacato italiano del secondo dopoguerra, a differenza di molti altri sindacalisti non aveva origini operaie ma contadine, nato in una famiglia di braccianti, il gruppo sociale più numeroso alla fine dell’Ottocento in Puglia.

Costretto a fare il bracciante, a causa della morte del padre per un incidente sul lavoro nel 1902, dopo avere appena imparato a leggere e scrivere sommariamente, teneva un quaderno in cui annotava termini ignoti che udiva, mettendo da parte faticosamente i soldi per acquistare un vocabolario. Già negli anni dell’adolescenza, a 12 anni circa, aveva iniziato un’intensa attività politica e sindacale con Aurora Tasciotti. Inizialmente di idee anarchiche, passò poi al socialismo e ,a 15 anni, fu tra i promotori del Circolo giovanile socialista della città, mentre nel 1911 passò a dirigere la Camera del Lavoro di Minervino Murge.

Nel 1946 fu eletto deputato dell’Assemblea costituente. Nel 1953 venne eletto presidente della federazione sindacale mondiale. Morì nell’inverno 1899 per la febbre contratta nel tentativo di salvare il bestiame affidatogli durante una alluvione. Negli anni a seguire egli è ricercato dalla polizia e nel 1921 viene detenuto nel carcere di Lucera.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: